sabato 29 agosto 2015

UNA POESIA DI VALENTINO ZEICHEN, DOPO L'AFFONDO DELLA BORSA CINESE

 
di FRANCESCO GALLINA
 
 
Per la consueta rubrica poetica del sabato, propongo per la seconda volta Zeichen, perché La pioggia è una poesia che calza a pennello con quanto è avvenuto ai mercati cinesi: l'esplosione della bolla speculativa e un'incombente stagnazione economico-finanziaria.
 
LA PIOGGIA
 
da Poesie 1963-2014 (2014) di VALENTINO ZEICHEN